Boiserie con Porta a Bilico
Mar
20
Boiserie con Porta a Bilico di il legno arredamenti / con 0 commenti
In questo caso abbiamo realizzato delle porte a bilico con rivestimento a filo dell'anta, su due pareti di larghezza 3600 mm, di altezza 2700 mm, composta da due pannelli fissi laterali da 1200x2700 mm e la porta a bilico centrale da 1200x2400, vista la presenza dell'architrave sopra la porta a bilico abbiamo crato un pannello fisso di collegamento tra i due pannelli fissi laterali.

Sulle due pareti a specchio abbiamo inserito, in una, una semplice serratura a rullino per la sala riunioni, nella porta all'ufficio presidenziale abbiamo inserito una serratura con riscontro elettrico, canalizzando i cavi tra la boiserie e la parete, si è fissato al pannello della boiserie e la parete, si è fissato al pannello della boiserie, il lettore Badge, per un accesso riservato a chi possiede la tessera.

La problematica in questi casi è il fissaggio del rivestimento a parete, bisogna creare un ciclo di areazione tra la parete e il rivestimento in modo da evitare che si creano delle muffe, il tutto senza viti apparenti a vista o uso di collanti, grazie all'utilizzo di sistemi di profili a ganci, montati in senso verticali a bloccare il pannello nell'angolo estremo e centrale del pannello fisso e fissato all'estremità con una staffa in ferro coperta successivamente del telaio lato interno a 45° con venatura orizzontale che segue il pannello, così da renderlo facilmente smontabile per ogni evenienza.

Il concetto di rendere smontabile per certi versi più complesso, ma comunque ti agevola per eventuali interventi da eseguire in futuro, o per un eventuale intervento sulla parete per un guasto di un tubo, eventuali regolazioni dell'anta stesso, o perchè mi sono stancato e voglio laccare tutta la pannellatura,, in questo modo posso montare e smontare il tutto senza arrecare nessun danno alla boiserie e all'intonaco che in caso di incollaggio potrebbe stonacarsi dalla parete.

Il telaio interno oltre a ricoprire il controtelaio in legno e il fissaggio della boiserie, quindi a svolgere un ruolo prettamente tecnico, in questo caso realizzato in un unico pezzo di forma a "L" con venatura orizzontale come il pannello porta, diventa un valore aggiunto sotto il profilo estetico, in modo semplice ma funzionale e soprattutto gradevole da vedere.

Il tutto è stato realizzato con tranciato in Multi Teak della Alpi serie Alpilignum precomposto in legno, provenienza di origine controllata eco sostenibile, venatura estremamente uniforme omogeneo trattato con coloranti atossici in pieno rispetto della natura.

0 Commenti

Lascia un commento

Anti-spam test:
+=