Tavolo in legno di Rovere
Lug
03
Tavolo in legno di Rovere di il legno arredamenti / con 0 commenti
Dati del Progetto:
LocationIdentificazioneCommittenteProgettistiSuperficie InternaEbanisteriaOpere in FerroServizio Fotografico

Tavolo realizzato in legno massello Rovere di Slovenia, che a differenza del Rovere americano che è segato su quattro lati, il Rovere di Slovenia non è rifilato dai due tagli e presenta la corteccia dell'albero.

Scelta appositamente con un tavolone da 3200x480x50 mm abbiamo in prima battuta tagliato in lunghezza due tavole da 1400 e dopo aver piallato le superfici piane e una prima levigata alla corteggia da un lato, abbiamo raddrizzato il taglio opposto e con l'utilizzo di una fresa a pettine, che raddoppia la superficie di incollaggio, abbiamo  incollati i due pezzi così da realizzare un piano unico da 850 mm di larghezza e alla levigatura definitiva dei piani, dei tagli irregolari, smussando tutte le spigolature a mano.

Il tavolo come richiesto dall'architetto doveva mantenere una linea leggera, quindi per le prolunghe, fin dall'inizio, eravamo d'accordo di non integrarle al tavolo, ma inserirle alla struttura centrale con sistema a baionetta.

Al momento opportuno, la scelta del Legno di Rovere scartata per la sua pesantezza si è indirizzata su due elementi tamburati da laccare ma che seguissero il taglio irregolare della corteggia del legno.

Il piano verniciato con acrilico 0 Gloss si fa apprezzare per l'aspetto naturale senza rinunciare alla protezione, le prolunghe laccate bianco opaco per unificare l'opacità al Rovere e dare maggior consistenza sono state trattate, sopra la laccatura, con lo stesso acrilico trasparente del piano.

Realizzata una struttura acciaio zincato verniciato bianco, si è fissato il piano con dei bussolotti per una maggior tenuta e durata nel tempo, in alternativa alle viti per legno più semplice ma inadeguate, come richiamo al piano all'estremità dei piedi si è creato  un massello con un taglio a doppia inclinazione, per un appoggio uniforme.

Devo dire infine di aver centrato l'obiettivo di creare un tavolo unico, leggero e allo stesso tempo consistente.

Creare un oggetto così ben definito, equilibrato mi da soddisfazione immensa e impagabile.

0 Commenti